Conservare i primi ricordi: album foto e “milestone cards”

In attesa che la ranocchietta decida di palesarsi, sto ultimando i preparativi per i primi giorni post nascita. Ho acquistato l’album dove annotare tutti i suoi progressi e conservare le foto. Se riuscirò a riempirlo con costanza sarà un bel regalo per il futuro.

Per rendere più carine le fotografie, invece che aggiungere la data in cui sono state scattate direttamente da fotocamera o con un programma di ritocco, c’è chi utilizza lavagnette, cubotti o numeri di legno. Avevo pensato di acquistare una lavagna (ancora non è escluso che non lo farò), però poi ho scoperto le deliziose cartoline “Milestone cards” e ho deciso di autoprodurne di simili, perché purtroppo sono solo in inglese e preferivo averle in italiano.

Così, ispirandomi un po’ a quelle e un po’ all’album che ho comprato, ho preparato le prime cartoline. Andando avanti poi le completerò. Le prime due le ho aggiunte alla valigia dell’ospedale, sperando di ricordarmi di adoperarle, dato che probabilmente saremo un tantino fuori fase quando Adele arriverà…

Album e milestone cards

Articolo creato 75

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: