– 5: l’ultimo weekend soli?

Ormai siamo agli sgoccioli. Domani entriamo nella settimana cruciale, il tempo scade venerdì, e quindi questo ipoteticamente è l’ultimo weekend che passiamo soli. Devo sempre aggiungere un enorme “forse” perché da tutte le visite che ho fatto gli scorsi giorni -ho praticamente trascorso tutta la settimana tra esami e dottori- la ranocchietta ancora non sembra intenzionata a lasciare la mia pancia.

agenda_settimana39

E’ nella giusta posizione, come del resto da parecchi mesi ad oggi, ma ancora non ha preso la via d’uscita. E allo stesso modo il mio corpo ancora non da segnali, niente contrazioni, niente mal di schiena, sto anzi piuttosto bene, a parte la difficoltà nel muovermi visto che il cocomerone adesso pesa sul serio.

Se ancora giovedì non si sarà mosso nulla sposterò avanti il contatore. Dalla data presunta del parto, giorno in cui la gravida compie le 40 settimane di gravidanza, vanno considerati infatti ben dieci giorni di attesa aggiuntivi prima dei quali il parto non viene indotto. Venerdì sarò comunque al Bufalini, per la visita della quarantesima settimana, e dal responso delle ostetriche vedrò se organizzarmi per una comparsata al Festival del cibo di strada o se dovrò delegare qualcuno per portarmi arancine e pita gyros in reparto (senza ovviamente dimenticare una piadina col crudo, ormai me la sogno anche la notte…).

Nel frattempo sfrutterò il tempo che resta da qui alla nascita per fare riserva di sonno e riposo, e per non arrivare già stremata all’ora x.

Articolo creato 75

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: